Strumenti musicali di cristallo di quarzo

Arpa & Campane

Gli strumenti musicali di cristallo combinano insieme bellezza e tecnologia.

La bellezza e la piacevolezza del loro suono con le capacità terapeutiche del cristallo di quarzo.

I toni puri che emettono questi strumenti trasmettono frequenze (udibili e non udibili) benefiche per il nostro corpo e per i nostri corpi energetici.

Il quarzo ha affinità con le nostre cellule, che rispondo alle frequenze del suono e del pensiero (se vuoi approfondire, ti consiglio i libri di Bruce Lipton) e le diverse strutture cristalline che troviamo nel corpo umano.

Il quarzo di silicio è conduttore di informazioni, ecco perché è così importante nella cristalloterapia. Nell'antichità veniva donato alle persone amate intriso di un messaggio energetico (per questo motivo, anch'io ne dono uno a voi intriso delle frequenze ascoltate nel nostro incontro) che poteva essere di amore, di protezione, di guarigione ecc.

Il quarzo ha proprietà acustico-luminescenti, ha cioè la capacità di trasformare il suono in luce ed è proprio la luce che produce effetti di guarigione sui nostro corpi energetici.

Quando tutte queste proprietà vengono unite ai suoni delle note intonate secondo l'accordatura aurea (La 432 Hz) ecco che creano grandi benefici per l'ascoltatore. 

Gli strumenti di cristallo producono sonorità ricche di armonici* (multipli del suono fondamentale) e sono proprio questi a produrre armonia dentro di noi, stimolando diversi punti e canali energetici in base alle esigenze della persona.

*ad esempio, prendiamo la nota musicale Do. Do è il suono che percepiamo come fondamentale, ma esso non è un suono puro, è un suono che genera degli armonici, cioè multipli del suono fondamentale, questi armonici hanno un grande potere di guarigione, ecco perché vengono esaltati ad esempio del canto armonico. Questo potere terapeutico viene particolarmente esaltato dai suoni che rispettano la matematica dell'8 (la matematica della vita) come nell'accordatura con il La intonato a 432 Hz

IMG_3424%20(9)_edited.jpg

Arpa di cristallo

L'arpa di cristallo è composta da un'ottava di estensione (da Do a Do). Grazie ai suoi suoni acuti e brillanti stimola la creatività e l'intuizione. Sa essere un buon aiuto per amplificare pensieri puri, elevati e incrementare le capacità artistiche intese proprio come creazione di qualcosa di unico e peculiare, innovativo.

Quando parlo di arte non mi riferisco solo a chi dipinge, suona, danza ecc ma a chiunque utilizzi il processo creativo: un cuoco, un organizzatore, un progettista, uno scienziato. Il processo creativo è parte di qualunque opera umana, in ogni settore

Campane di cristallo

Le campane di cristallo sono ciotole di quarzo e ognuna suona una nota. Ogni nota, ricca dei suoni armonici, ha effetti specifici su certi canali energetici. 

Le campane di cristallo mi ricordano un grembo, una coppa che accoglie e nutre il seme di una nuova informazione.

Accolgono in loro un proposito che poi amplificano e trasmettono, attraverso la loro capacità di essere conduttrici di informazione. Ecco perché oltre alla componente fisica del suono e delle frequenze, è importantissima l'intenzione con cui il suono è emesso.

I monaci tibetani ritenevano che le loro campane avessero un'anima e che per questo motivo bisognasse sempre suonarle con rispetto e gratitudine, tanto che arrivavano a sviluppare con il loro monaco un profondo legame. Ma questa è un'altra storia di cui parleremo magari nel blog...

IMG_0527.JPG